fiorai e musicisti

Il potere dei semplici di cuore

 

fiorai e musicisti

fiorai e musicisti

Cari ragazzi, ne vogliamo parlare? Quando avete a che fare con una ragazza, due o tre cosette ve le vorreste ricordare per favore? Farebbe comodo a tutti, credetemi. Qui, fra piercing, tattoo, look grintosi e atteggiamenti aggressivi vi possiamo aver confuso le idee, avete ragione e va bene, peró… Sotto ciocche di capelli multicolore, sopra tacchi 12, dentro giubbotti di pelle attillati e (soprattutto!) fuori dal dichiarato, ci sono più voglie di cuore di quanto possiate immaginare. Sembriamo un po’ due razze diverse, cani e gatti, no? Uno fa le fusa quello e quell’altro pensa che ringhi…ognuno perso in convinzioni diverse delle stesse verità. Poco tempo per guardarsi negli occhi, troppo tempo per abbassare i sorrisi e….nebbia in Val Padana. Ripartiamo dal semplice, datemi retta, il semplice vince sempre! Cosa intendo?!? Ma un mazzo di fiori a casa chi lo manda più? E voi pischelle non fate finta di non essere interessate, che a me non la raccontate davvero!!! Un fiore va dritto al cuore di ogni donna e lo scioglie in brodo di giuggiole anche se cerchiamo di non darlo a vedere, che non sta bene sciogliersi così, sulla porta di casa, davanti al garzone del fioraio.
E le serenate? Chi l’ha votato il referendum abrogativo?! Scusate io ero distratta e non mi sono accorta di niente, se no l’avrei impedito. Una delle cose più belle e tenere che ti possono capitare ve la siete dimenticata così?!? Naaaaa. Vivo in un cartone animato? Bene. Lasciatemici. Mi piace stare qui. Smettiamola di pensare che le persone dolci siano ingenue stupide o indifese, sono così forti da potersi permettere il lusso di essere vulnerabili senza indossare maschere e così libere da abbandonarsi alle emozioni correndo il rischio di essere felici (eccheca….) è scritto dappertutto! Quindi un due tre…via. Fiorai e Musicisti sono pronti per noi su DoAnBe ma ricordate: fiori e serenate devono essere frutto di gesti spontanei e totalmente indipendenti da crimini sentimentali commessi a cuor leggero. Non sono, ripeto: NON SONO RIMEDI sennò fanno imbestialire (e la colpa non è né del fioraio nè del musicista!)

I fiorai sono su doanbe a Pistoia, Fucecchio (FI), Milano, Montalenghe (To).

I musicisti sono su doanbe a Bologna, Pistoia, Pisa, Lucca, Gravina in Puglia (BA) e Cassino (FR).

Lascia un commento