An di DoAnBe

Non ci credo…….

An di DoAnBe

An di DoAnBe

Ho affrontato un argomento attuale e complesso con un amico ieri: la crisi.      Lui è preparato ed informato e mi piace confrontarmi con persone che possono offrirmi una valutazione volta ad ampliare la mia prospettiva.   Pare che più che di crisi si debba parlare di declino. Un lento abbandono ad un peggioramento continuo che porta una fase depressiva e paralizza. Quando si dice che nei momenti di crisi nascono ed emergono le idee ed il progresso non si parla del male che ci attanaglia ora! Una crisi economica smuove e porta adattamenti risolutivi. Noi siamo chiusi in una morsa terribile che non ci consente movimento alcuno. Pare addirittura che le notizie che ascoltiamo di più siano proprio quelle che ci consentono quasi un “crogiolamento” sul momento di depressione del paese. La sensazione che ci fosse un quietismo l’avevo avuta, ma un’analisi così chiara da fonte autorevole un po’ mi incupisce. Non posso credere che gli italiani, un popolo vivace, colorato, appassionato accetti questa resa! Certo molte risposte ce le deve dare il governo snellendo i percorsi burocratici che complicano tutto, e soprattutto allentando il filo spinato delle tasse che ci si aggroviglia addosso facendoci sanguinare. Vorrei però spendere una parola verso la strada del ritorno… doanbe.it  è un progetto nato dall’entusiasmo di tre donne che credono nella ripresa e che hanno voluto fermamente scommettere sul futuro. Sul portale sono registrate aziende che hanno fatto ricerca per impiegare le persone. Sono avvenuti oltre 1500 contatti di lavoro. Forse non sarà la soluzione per tutto, ma certo è una spinta, uno strumento che vogliamo diventi sempre più efficace! Provate a fare, non fermatevi, dimostriamo cosa un paese così bello riesce ancora a produrre in idee, strategie e impegno. Non ci credo che non riusciamo a risollevarci ed a restituire un futuro ai nostri figli!

Lascia un commento