Pausa animatore

imagesParliamo di festa, del resto è tornato un po’ di sole finalmente! I nostri figli a questo punto dell’anno sono un miscuglio di stanchezza da periodo finale della scuola, di nervosismo  da stagione della piogge e di  fermento per la primavera in arrivo (se arriva…). Un cocktail micidiale in grado di stroncare la più motivata delle mamme. Ho due figli vicinissimi d’età e vi assicuro che so di cosa sto parlando, ciclicamente in questo periodo dell’anno ho la pazienza a brandelli. Attivando meccanismi di sopravvivenza, ho affinato tattiche e strategie ed ho trovato un espediente che funziona sempre: procedo con un’azione diversiva, contento tutti e ottengo un triplice effetto benefico. Organizzo una festa con animatore! Un pomeriggio di puro scalmanamento ai danni di una sorta di incantatore che li diverte e rasserena. Effetti: ricarica di sorrisi per i bimbi, alleggerimento dell’umore materno e rasserenamento di tutti gli animi. Su DoAnBe animatori salvavita aspettano di essere contattati per dare un sano sfogo ad ogni malumore e far ripartire una routine di santa pace e di armonia in casa.

N.B. Ricordiamoci che gli animatori sono un’ottima soluzione anche in casi di cene con amici, e parlo di cene di genitori, raduni di comitive di famiglie… per intenderci cene di classe o pranzi di fine scuola. Sia in casa che al ristorante, tenendo impegnati i bambini in giochi e trastulli, un animatore evita che la casa o il ristorante vengano smontati a pezzi permettendo agli adulti di rimanere seduti a finire un discorso (o anche solo il pasto) senza la necessità di costanti esodi dal tavolo a scopo di controllo delle creature che, ben che vada, con tutta l’innocenza e il candore del caso, sperperano  nei bagni scorte di sapone e kleenex che non bastano 158 km quadrati di foresta amazzonica per riprodurli….

Li trovi a Castelfranco Veneto (TV), Firenze, Fucecchio, Grugliasco (TO), Pesaro, Pisa, Pistoia, Torino, Senigallia (AN)

Lascia un commento