piccole manutenzioni

Piccole manutenzioni

piccole manutenzioni

piccole manutenzioni

Piccole manutenzioni: sei un uomo, è scontato che tu voglia occupartene, o no?

Sabato mattina. Mi sono appena svegliato e pregusto un lungo week-end di riposo totale. Eh sì, me lo sono proprio guadagnato: è da un mese che passo tutte le domeniche in ufficio a studiare documenti, scrivere memorie, spulciare fascicoli su fascicoli, ma ora è fatta e finalmente potrò starmene 48 ore senza far nulla, ma proprio nulla!

Entro in cucina in pigiama, vestaglia e ciabatte, mia moglie appoggiata accanto all’acquaio ha già preparato il caffè e messo in tavola i miei biscotti preferiti: questa sì che è vita!

“Buongiorno tesoro!” le dico. Sono un uomo felice.

“Buongiorno. Dai, sbrigati a far colazione che dobbiamo uscire!”

Cosa? Perché? Ma… Fingo di non aver sentito. Magari se lo dimentica… Ora non sono più così felice, sono piuttosto preoccupato.

“Dobbiamo andare a prendere carta vetrata e vernice. Non te lo ricordi? Mi avevi detto che questo fine settimana avresti riverniciato le persiane!”

Doh! L’Omer Simpson che è in me si ribella. Della mia felicità non c’è più traccia. No, non me lo ricordavo. Probabilmente, settimana scorsa, ho annuito nel momento sbagliato.

“E visto che ci sei, ho pensato che potresti dare un’occhiata alla cuccia di Bartolo. Ho l’impressione che ci piova dentro … E poi c’è il lampadario di salotto… ti ricordi? Ti avevo detto di averne visto uno in svendita che ci starebbe da Dio al posto di quello che c’è ora. Visto che ci sei, potremmo passare a prenderlo e potresti montarlo”.

Noooo!!! Voglio scambiarmi con Bartolo e starmene in giardino a far niente, altro che persiane, cucce e lampadari! Guardami!!! Sono pallido, stanco, non ho voglia. E, detto tra noi, se provo a riverniciare le persiane prima mi spello le mani con la carta vetrata e poi mi tatuo con la vernice! La cuccia? Non ho la più pallida idea di come si aggiustino le cucce! Montare un lampadario… ok, alle scuole medie mi avevano detto qualcosa sulla corrente elettrica. AIUTOOOO!!!

Niente panico: la soluzione è letteralmente in tasca. Prendo il telefono, apro l’App di DoAnBe e cerco Piccole Manutenzioni. Chatto con un ragazzo che mi sembra in gamba. Accordo raggiunto, problema risolto. Viene oggi a vedere il lavoro. Sono di nuovo felice, e un po’ vendicativo… 

Finisco il caffè: “Amore, ho un’idea migliore! Andiamo al negozio di filati e compriamo un po’ di lana. Visto che ci sei, avrei proprio bisogno di un maglione nuovo”… sei una donna, è scontato che tu lo voglia fare!

Chi si occupa di Piccole Manutenzioni su doanbe.it è a RomaFirenzeFiesoleCampi BisenzioPistoiaMontecatini TermePratoPisaMassaFanoCandioloAbano TermeCrotone,

 

Lascia un commento